Logo Oltreunpo' Teatro

Nuova Stagione 2016/2017

raccontare il nostro tempo

Milano - Voghera

  • Corsi di Teatro
    CORSO PROPEDEUTICO DI TEATRO

    INIZIO A GENNAIO 2017! Prenota la tua lezione di prova gratuita. Un percorso divertente nel quale scoprire le potenzialità espressive …

  • Facebool
    SOCIAL - FACEBOOK

    Seguici anche su Facebook. Sulla nostra pagina troverai tutte le novità e tante condivisioni!

  • Affitto Sala
    affitto sala

    Hai bisogno di una sala per fare prove teatrali, casting, incontri aziendali o corsi? Siamo vicino alla metro M2 Romolo …

scuola di teatro a milano

OLTREPOSSIAMO 2 - Una comunità che partecipa

"Oltrepossiamo 2 - Una comunità che partecipa" rappresenta la seconda tappa di un lavoro iniziato più di un anno fa in difesa dell'Oltrepò pavese e dal titolo "Oltrepossiamo - Tragicomica oltrepadana". Oltrepossiamo è uno spettacolo teatrale che ha portato nei teatri e nelle sale comunali (dall' Oltrepo' pavese alla provincia di Alessandria, da Bergamo a Milano) migliaia di persone. La questione centrale qui è la difesa di un territorio dalla minaccia dell'Inceneritore di pneumatici di Retorbido.

In questo nuovo lavoro, che ancora vuole continuare questa marcia per difendere i nostri diritti di cittadini e di abitanti di un luogo che abbiamo scelto, lo sguardo si apre a tutto il territorio e a tutte le questioni ambientali che coinvolgono la provincia di Pavia. Studiando e comprendendo i rischi delle biomasse, dello spargimento dei fanghi in agricoltura, delle discariche di amianto, degli inceneritori e altro ancora, abbiamo anche incontrato la bellezza di un fenomeno tutto umano, ovvero la continua nascita e il continuo rafforzarsi di associazioni e comitati di protesta.
Il nostro spettacolo parte proprio da questa domanda: per quale ragione continuano a nascere comitati in difesa dell'ambiente e della salute pubblica? E questa domanda inevitabilmente se ne porta con sé un'altra, che la precede: perché così tante opere ingiuste e dannose, per la salute dell'uomo e dell'ambiente, vengono continuamente realizzate?
Lo spettacolo fa emergere con chiarezza come vi sia una totale assenza di un'idea di sviluppo capace di contemplare nuove possibilità che non abbiano un impatto negativo sull’ambiente, sulla salute e che non danneggino l'uomo e la sua economia agricola.
A quella politica spregiudicata che supporta scelte industriali dannose, si contrappongono i comitati e le associazioni che trasformano la bruttura imposta nella bellezza di un incontro umano, nel ritrovarsi insieme, ognuno con il proprio sapere e con le proprie competenze, a servizio di una causa comune, e ognuno pronto ad imparare nuove abilità.
Questo spettacolo vuole essere un viaggio nelle case, nei salotti della persone che diventano luoghi di associazione. E' un viaggio in quel territorio che una politica e un'industria senza scrupoli stanno devastando, trasformandolo in una sorta di grande discarica di inquinanti.
Le questioni ambientali sono tante e diverse ma lo spirito che accomuna i comitati è lo stesso: difendere il proprio territorio, proteggere la salute dei propri figli e salvaguardare l'economia e le proprie tradizioni.
Questo spettacolo vuole avvicinare le persone al lavoro dei comitati e delle associazioni, ricordando loro non solo l'importanza e la necessità, ma anche la bellezza di partecipare in prima persona. Sapere è un diritto ma informarsi ed informare è un dovere. Eppure non basta, è necessario agire. Ancora una volta abbiamo scelto di parlare alle persone con il teatro, per la forza e l'efficacia che ha di arrivare dritto ai cuori. Il teatro fa uscire di casa e apre le porte ad un confronto diretto, concreto. Ed è con questo mezzo che riusciamo a dire alla gente che è vero, a volte ci si muove solo quando un'aggressione è già in atto, ma tutto il percorso che insieme si fa per gestire una battaglia alza il livello di coscienza di una comunità e la rende più determinata, più forte. E' ad ogni cittadino che ci rivolgiamo, perché nessuno può considerarsi esonerato dal partecipare.

  • Quando

    GENNAIO 2017
    ORE 21:00

  • Dove

    Sannazzaro (PV)

  • Informazioni e Prenotazioni

    Cell: +39.3450693323
    Mail: voghera@oltreunpo.it

Una nuova stagione si apre e quest’anno con una novità, un tema comune:

RACCONTARE IL NOSTRO TEMPO

Un titolo che ci accompagnerà, non solo nelle nostre produzioni ma anche nel lavoro che di settimana in settimana porteremo avanti con i nostri studenti.
Il nostro è un tempo di scarsità, un tempo nel quale sembra esserci assenza di opportunità, e nel quale spesso ci sentiamo di vivere in un contesto che parli di impossibilità. Ma le opportunità non riguardano ciò che è possibile. Le opportunità riguardano ciò che si vuole rendere possibile. L’arte oggi ha quindi il dovere di essere non solo un appello ma di pensare attraverso il fare. Come? Esattamente con questa domanda si rapporteranno i nostri studenti del LABORATORIO PERMANENTE condotto da Marco Oliva, che con la loro personale visione, creeranno i presupposti di quello che sarà un nuovo "racconto". Considerare il teatro come un’ambizione è per noi una necessità. E in tempi di scarsità l’immaginazione è in pericolo, mentre sarà proprio in essa che vogliamo ritrovare le occasioni, le opportunità. Che il teatro sia pertanto, attraverso questa scarsità, bellezza.
Anche con i nostri ragazzi, con i nostri adolescenti e anche con gli adulti che si avvicinano al teatro per la prima volta ci confronteremo con questo tema, affinché a qualunque livello il teatro possa essere realmente un mezzo espressivo capace di mettere in connessione ciò che custodiamo con ciò che accade fuori... senza mai dimenticarsi che lo si può fare anche con grande ironia e con divertimento.
Sempre di più ci proponiamo di praticare un'arte applicata, un'arte che davvero somigli ad un artigianato, che quindi sa cambiare e trasformare e ancora vuole essere utile.

  • Spettacolo Teatrale
    Lezioni di Prova Gratuite - Corsi di Recitazione e Corsi di Danza

    I nostri percorsi sono già iniziati, ma è ancora possibile fare una lezione di prova e inserirsi nel gruppo! Di seguito le nostre proposte con i rispettivi giorni e orari.

    MILANO
    ADULTI:
    Recitazione I livello - martedì 21:00-23:00
    Recitazione I livello - giovedì 20:00-22:00
    Propedeutico - da gennaio a giugno 2017
    UNDER 18:
    Teatro Ragazzi - lunedì 17:30-19:30
    Teatro Adolescenti Principianti - giovedì 17:00-19:00
    Teatro Adolescenti Avanzato - mercoledì 15:30-17:30

    VOGHERA
    ADULTI:
    Recitazione I livello - lunedì 20:30-22:30
    Recitazione II livello - martedì 20:30-23:00
    UNDER 18:
    Teatro Adolescenti - martedì 17:00-19:00
    Teatro Ragazzi - giovedì 17:00-18:30
    Teatro Bambini - venerdì 17:15-18:45

    Per prenotare la tua lezione di prova basta contattarci chiamandoci oppure scrivendoci alla seguente mail:

    info@oltreunpo.it